IWS CONSULTING S.r.l. è un’azienda di consulenza informatica nata nel 2013 che aiuta ad innovare e diffondere le pratiche tecnologiche dei nostri tempi, proponendo soluzioni e sostegno nella gestione di hardware e software

Il focus è prevalentemente concentrato sulla tecnologia e l’attualità, contribuendo ad accrescere la cultura delle esperienze più significative. 

È un’azienda interconnessa che guarda al futuro, ponendosi sempre al fianco del cliente e loro stessi affermano di “accelerare l’innovazione”.

Al suo interno troviamo un team qualificato composto da circa 60 professionisti organizzati in aree di competenza. Le principali sono l’ IT Service Management, che si occupa di servizi di consulenza per le infrastrutture informatiche dei clienti, dal supporto di primo livello ai progetti più complessi, e l’Area Digital Innovation, organizzata in due gruppi di lavoro che realizzano intelligenza artificiale e trasformazione digitale.

Spaziano tra l’analisi dei dati, modelli predittivi, robotica di processo e l’automazione intelligente; robot virtuali che sostituiscono i lavori ripetitivi come la quadratura dei conti.

Il loro punto di forza consiste nell’analisi dei dati in modo strutturato, mettendo in atto consulenze strategiche che permettono ai clienti di crescere e migliorare nei settori interessati. 

Sono molto attenti a fornire sostegno attraverso il confronto e la mediazione e il dialogo con il cliente è per loro fondamentale.  

Ilaria Pezzetta è la responsabile alle risorse umane e si è espressa per noi.

Lo scenario del mercato è cambiato di recente in maniera significativa, a causa degli effetti del coronavirus che ha messo a dura prova le aziende ed i professionisti di quasi tutti i settori.

Cosa hai fatto per orientarti nel mercato in questa fase storica?

La situazione che abbiamo vissuto e quella che stiamo ancora vivendo mi hanno spinta a creare dei nuovi equilibri, a pensare e agire in modo del tutto differente rispetto al passato.

Il mio punto fermo è stato il dialogo, cercare di parlare il più possibile con tutti i collaboratori. Sono riuscita ad adattarmi alla precarietà del momento, pensando ed agendo con progetti a brevissimo termine.

Ho cercato di trovare un nuovo equilibrio, dopo che la pandemia aveva spazzato via quello che avevamo costruito in tanti anni.

Sono dunque stati ridisegnati dei processi interni che hanno migliorato l’efficacia del lavoro delle risorse nei confronti dei vostri clienti.

Cosa hai innovato nella tua azienda?

Ho promosso un progetto con un gruppo pilota con il metodo OKR (Objective and Key Results) al fine di lavorare sulla gestione degli obiettivi e sullo sviluppo dell’autoefficacia.

Mi sono rimessa in gioco e cambiato il mio modo di lavorare per esser più agile ed in linea con il momento storico che stiamo attraversando.

Quali sono le competenze che hai messo in campo?

La capacità di ascolto e di dialogo, tenacia e voglia di non arrendersi. 

Offrire supporto a queste risorse, in particolare molto spesso i professionisti IT non hanno propensione al dialogo, soprattutto durante il lockdown, quando molti di loro hanno subito un distacco dall’azienda.

Mi sono impegnata a motivare e premiare le risorse e il lavoro di squadra.

Come rispondi ad un mercato incerto e volatile?

Con l’impegno e la professionalità, arricchendo l’offerta in base alle nuove esigenze. 

Quanto ti fai guidare dalla tua vision e in che modo?

La vision è importante perché orienta il mio lavoro ma, proprio durante la pandemia, ho imparato a pensare a piccoli obiettivi.

 

Ringraziamo Ilaria Pezzetta e IWS Consulting  per il loro attento contributo alla diffusione dell’impiego delle nuove tecnologie.  

Come loro stessi affermano infatti, siamo al centro della rivoluzione digitale. É questa la nuova frontiera e la nostra realtà.

Gaia Carnesi

L'autore

Gaia Carnesi

Ora tocca a te! Vuoi ottenere di più dal tuo business?

Contattaci per chiedere una consulenza personalizzata.

    Scegli l'argomento:

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.