Sei un imprenditore e sei alla ricerca di idee per far crescere un’azienda? Noi ti sveliamo un segreto: inizia dai numeri!

Come consulente, ogni giorno mi trovo a porre alle persone che incontro delle domande ben precise sui loro dati aziendali:

Mi sai dire quanti passaggi cassa ha fatto nel mese scorso?

A quanto ammonta il fatturato dell’anno scorso?

Mi sai dire quanti servizi suddivisi in categorie sono stati effettuati?

 

Molti titolari non sanno rispondere, oppure molti lo fanno ma non sanno utilizzare i risultati; altri, ancora, hanno le idee molto chiare.

TU CHE LEGGI QUESTO POST, CHE TIPO DI TITOLARE SEI?! 🙂 HAI GIÀ TROVATO LE GIUSTE IDEE PER FAR CRESCERE UN’AZIENDA COME LA TUA?

In realtà, conoscere lo stato attuale della propria attività è l’unico mezzo per raggiungere lo stato desiderato e l’obiettivo di crescita: tutto parte dalla raccolta dei dati, fondamentale per individuare eventuali problemi e migliorarli in modo mirato, senza disperdere energie e risorse economiche in azioni che non si concretizzano poi nei risultati sperati.

Di seguito alcuni piccoli consigli per iniziare a conoscere i numeri della propria azienda e applicare soluzioni vincenti. In pratica, se sai dove sei, potrai decidere dove andare!

idee per far crescere un'azienda

1- RACCOGLI I DATI GIORNALIERI 

Che tu abbia un software, dei file Excel, dei moduli cartacei o altro, non è importante.

Ciò che davvero conta, è avere I NUMERI che realizza la tua Azienda!!! Lo strumento che utilizzi è indifferente: ti farà solo risparmiare tempo o investirne di più, avere dei dati più o meno dettagliati.

L’unica certezza è di raccogliere i dati di: FATTURATO, PASSAGGI CASSA, CLIENTI NUOVI, SERVIZI EFFETTUATI.

 

2-  SOMMA I DATI GIORNALIERI 

In un settore così altalenante è difficile effettuare delle analisi giornaliere; raggruppa i dati e sommali prima in SETTIMANALI e poi in MENSILI… Se già lo fai: BEN FATTO! 🙂

Questa azione ti permetterà di avere una fase di insieme e di passare alla fase 3.

 

3 -IDEE PER FAR CRESCERE UN’AZIENDA: ANALIZZA I TUOI DATI 

Fermati a guardare questi numeri e se qualcosa non ti è chiaro, vai a ritroso…

Lo fai già?! E se si, quante volte? Hai questa abitudine? Sei costante? I dati raccolti, non servono se non analizzati: devi avere statistiche, oltre che uno storico!

 

4 – INTERPRETA I TUOI DATI 

Finalmente ti sei fermato con te stesso (dedicati almeno un’ora, non andare di fretta!) e sei pronto a chiederti di più.

Vedrai alcuni di questi numeri salire o scendere nelle settimane (produttività, settori, categorie, collaboratori, affluenza della clientela, ecc) e qui, tu farai la differenza.

Il tuo atteggiamento cambierà il risultato delle cose e tu avrai due strade da percorrere:

risponderti “Non è colpa mia se c’è un decremento, è fisiologico, c’è la crisi”

oppure

“Cosa devo fare per incrementare e migliorare i miei numeri? IO POSSO MIGLIORARE, IO POSSO FARE LA DIFFERENZA, IO POSSO FARCELA”.

 

… Dopo questa premessa, se vuoi sapere da dove iniziare il tuo cambiamento e se cerchi un aiuto e idee concrete su come far crescere un’azienda con questo approccio, ti consigliamo di leggere di più qui.

 

Luca Sgreccia – Consulente Commerciale Settore Beauty & Wellness

Ci.Effe.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam a scelerisque ligula, vel sollicitudin sem. Etiam sem est, malesuada id libero non, fermentum fermentum est.

L'autore

Ci.Effe.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam a scelerisque ligula, vel sollicitudin sem. Etiam sem est, malesuada id libero non, fermentum fermentum est.

Ora tocca a te! Vuoi ottenere di più dal tuo business?

Contattaci per chiedere una consulenza personalizzata.

    Scegli l'argomento:

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori.